L'aromaterapia è una preziosa alleata per la nostra salute fisica e psichica

Tra i maggiori benefici dell’aromaterapia, si colloca la sostenibilità del prodotto utilizzato. Gli oli essenziali sono infatti nient’altro che estratti di piante, cortecce, radici, bacche, bucce e fiori ottenuti attraverso metodologie naturali.

Vengono ricavati, da foglie ed infiorescenze, per distillazione in corrente di vapore o per spremitura e contengono i composti attivi aromatici della pianta. La memoria olfattiva possiede profonde relazioni con il nostro inconscio e con l'istinto alla sopravvivenza: gli studi sul cervello raccontano come un semplice odore, o un profumo, possa immediatamente evocare ricordi sepolti, collegati a stati emotivi sperimentati nel corso della vita.

Ecco perché il potere di un profumo può avere una ripercussione importante non solo a livello biochimico, ma anche psicologico, con una risposta differente per ognuno di noi, a seconda di quella che è la nostra storia. Se a questo aggiungiamo le proprietà delle piante, e la saggezza millenaria ad esse legata, è possibile comprendere come l'utilizzo degli oli essenziali possa diventare un rimedio prezioso, in grado di aiutare la cura di sé, dal corpo alla mente, e contribuire al benessere di corpo e mente, migliorando la qualità della vita.

Trattamento contro ansia e stress con olio essenziale di arancia dolce e /o lavanda: calma le tensioni , allenta le disarmonie del sistema muscolare e favorisce l’eliminazione di tossine e l'ossigenazione degli organi interni. Inoltre, aiuta a ristabilire un contatto corretto con il proprio corpo, ridimensiona ansie e tensioni, aumenta l’autostima e la fiducia in se stessi. Ottimo a fine giornata per cancellare la fatica della quotidianità.

Trattamento decontratturante con olio essenziale di menta: allevia le contratture muscolari, riattiva i centri nervosi ed ossigena tutto il corpo, favorendo anche l’eliminazione delle tossine.

Vuoi saperne di più?